blank

Zone Franche Montane – 17esimo giorno di sit-in, presente anche il sindaco di Tusa

Nonostante il freddo e il gelo che sta attanagliando la Sicilia in questo periodo, per il 17esimo giorno consecutivo si è tenuto un sit-in allo svincolo di Irosa, in prossimità dell’asse autostradale che collega Palermo a Catania, coordinata dal comitato regionale per l’istituzione delle zone franche montane in Sicilia.

Ieri ha partecipato al presidio anche il il primo cittadino di Tusa, Luigi Miceli, per il quale “l’approvazione della Legge istitutiva delle zone franche montane e la conseguente fiscalità di sviluppo, costituisce un atto di amore che lo Stato deve fare nei confronti di una parte del proprio territorio, facendo ciò che un padre dovrebbe fare per i propri figli.”

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
blank
blank