Lipari – Una donna di 66 anni è la seconda vittima di Covid-19 alle Isole Eolie

amnotizie390100x

Secondo decesso causato dal Covid-19 a Lipari, dov’è morta una donna di 66 anni. La signora lascia il marito e 3 figli.

La donna era risultata positiva alcune settimane fa, e avendo accusato delle crisi respiratorie, era stata ricoverata all’Ospedale “Papardo” di Messina.

A Lipari, attualmente, sono 23 gli abitanti positivi, mentre tre isolani sono ricoverati nelle strutture ospedaliere di Messina e Barcellona. Una ventina sono invece in quarantena.

Anche sull’isola di Panarea vi sono tre abitanti contagiati dal Covid-19. I dati sono stati diffusi dal sindaco Marco Giorgianni. Nelle scorse settimane per Covid era morto un uomo di 73 anni, che era ricoverato al policlinico di Messina.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp