blank

Coronavirus – In calo i casi sui Nebrodi. 4 persone ricoverate a Sant’Agata Militello, una ad Ucria

Covid-19 in provincia di Messina. Stabile la situazione a Sant’Agata, dove sono 54 i soggetti positivi al tampone molecolare, 8 invece al test rapido.

15 le persone in isolamento fiduciario, mentre sono ben 4 i pazienti ricoverati, cui 1 in terapia intensiva.

Rispetto all’ultimo aggiornamento ci sono 10 guariti. Intanto nel “drive in” organizzato domenica al campo sportivo sono stati sottoposti a tampone circa 120 santagatesi, tutti con esito negativo. Le scuole comunali sono tutte aperte e l’attività didattica si svolge regolarmente “in presenza”.

Un ricoverato pure ad Ucria, mentre 12 persone in isolamento sono risultate negative al primo test nel piccolo comune nebroideo. Di altre 3 si attende l’esito del test molecolare. A Brolo un nuovo positivo e un guarito: rimangono 11 i casi nella città del sindaco Pippo Laccoto. Un nuovo caso anche a Santo Stefano di Camastra.

Infine a Capo d’Orlando da 29 scendono a 26 gli attuali positivi. Una situazione in netto miglioramento per il territorio nebroideo, sperando che la curva continui a regredire.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
blank