coronavirus

Coronavirus – Report settimanale: casi in calo in Sicilia, diminuisce la pressione sulla rete ospedaliera. 6.000 i guariti

Aumento dei casi di Covid-19 in calo in Sicilia. Secondo il report settimanale, infatti, nel periodo che va dal 22 al 29 novembre i nuovi casi nell’isola sono circa 9.000, 3.000 in meno di quanti registrati nella settimana precedente.

Aumentano di poco, in percentuale, gli attuali positivi che sono passati dai 37mila di una settimana fa ai poco più di 40.000 di ieri. Un netto calo rispetto all’incremento della scorsa settimana, che era stato di oltre 9000 soggetti positivi in più.

I ricoveri ospedalieri invece si stanno stabilizzando. Le terapie intensive occupate rimangono 241, dunque circa il 30% dei posti letto disponibili. Il non incremento però è dovuto anche all’aumento dei decessi. Purtroppo sono 320 le vittime del Covid-19 nella scorsa settimana, il dato più alto di sempre in questo caso

Fortunatamente aumentano anche i guariti, sono circa 6.000, anche in questo caso un record settimanale.

Dunque un trend in decrescita per quanto riguarda l’isola, che da ieri è diventata zona gialla, con conseguente indebolimento delle misure restrittive.

Bisognerà capire come cambierà la curva del contagio nelle prossime due settimane e se le norme attuate avranno la forza di limitare ancora di più la corsa di questo maledetto virus.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
blank
blank