sabato, Novembre 28, 2020
blank

Si alla ristorazione con asporto fino alle ore 22.00 di domenica e nei giorni festivi

E’ consentita la ristorazione con asporto fino alle ore 22.00 anche nelle domeniche e nei giorni festivi e negli stessi giorni ed in concomitanza dell’apertura dei cimiteri, si possono vendere fiori e piante.

Questi chiarimenti inseriti in una circolare firmata dal dirigente generale della protezione civile regionale Salvatore Cocina, in riferimento all’ultima ordinanza del Presidente della Regione e al decreto del Presidente del Consiglio; da qui la ristorazione, consentita con asporto fino alle ore 22.00 per bar, pasticcerie, ristoranti e pizzerie, è garantita anche di domenica e nei giorni festivi. Per gli stessi giorni, limitatamente agli orari di apertura dei cimiteri, si possono vendere fiori e piante solo vicino ai cimiteri.

 

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
blank