sabato, Novembre 28, 2020
blank

Messina, il Centro Imprenditoria Femminile si riunisce on line per supportare le imprese in rosa

«Noi ci siamo e, in questo periodo di grigiore, vogliamo essere ancora di più a fianco delle donne imprenditrici per offrire a ognuna di loro il nostro supporto e la nostra consulenza». Così Cettina Scaffidi Militone, presidente del Comitato d’imprenditoria femminile della Camera di commercio, che ha voluto riunire, in modalità on line, tutte le componenti del Comitato Imprenditoria Femminile per studiare soluzioni alternative che consentano di aiutare le imprese in rosa oggi in difficoltà a causa delle inevitabili misure restrittive poste in essere per contenere la pandemia da Coronavirus.

«Non possiamo e non dobbiamo abbatterci in questo momento – aggiunge – al contrario, proprio adesso vanno buttate giù le basi giuste dalle quali ripartire. Perché si ripartirà. Sicuramente, come e meglio di prima. Ma è necessario lavorare oggi per programmare la giusta strategia da portare avanti nel prossimo domani post Covid».

E’ un messaggio di positività e di speranza quello che la presidente del Cif intende lanciare al tessuto imprenditoriale femminile messinese, per il quale ha già pensato di realizzare una “guida operativa allo sviluppo e alla gestione dell’imprenditoria in rosa” attraverso la promozione di corsi on line, da organizzare con l’ausilio dell’Università e degli Ordini professionali. «Pensiamo a una formazione mirata che possa fornire un aiuto concreto alle donne imprenditrici nella gestione amministrativa e finanziaria della propria azienda – prosegue Cettina Scaffidi Militone – senza avere la pretesa, ovviamente, di sostituirci ai professionisti. Ma, in questo momento di profondo sconforto, non bisogna stare con le mani in mano, pensando che ciò che si è realizzato rischia di sgretolarsi da un momento all’altro. Al contrario, è necessario fare fronte comune, immaginando di utilizzare questo periodo per formare e formarci adeguatamente al fine di capire come affrontare al meglio le sfide che il futuro ci riserverà».

Come redigere un bilancio o come presentare un conto economico e, ancora, l’accesso al credito e la gestione delle risorse umane: sono solo alcune delle tematiche che il Cif proporrà a breve alle donne imprenditrici della provincia. Per chiunque desideri interfacciarsi con il Comitato d’imprenditoria femminile dell’Ente camerale, può scrivere a cif@me.camcom.it

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
blank