mercoledì, Novembre 25, 2020
blank

Coronavirus – Galati Mamertino, prorogata zona rossa fino al 25 ottobre. Ma si pensa già a ripartire

Prorogata la zona rossa fino alla mezzanotte del 25 ottobre prossimo. La decisione arriva dopo un confronto tra l’amministrazione guidata da Nico Baglio, i vertici ASP, il commissario straordinario per l’emergenza covid-19 Carmelo Crisicelli e il capo della segreteria tecnica dell’assessorato regionale alla Salute Ferdinando Croce.

Alla luce dei dati sui casi positivi al covid-19 e dell’andamento dell’epidemia nel centro nebroideo, si è ritenuto, in via cautelativa, di prolungare l’isolamento fino a domenica, ed è stata emessa relativa ordinanzan. 49 con data di oggi.

Sono una cinquantina i tamponi molecolari per i quali oggi sono arrivati gli esiti: si tratta di test eseguiti su persone risultate già positive che hanno concluso i primi 10 giorni di quarantena e sui loro stretti familiari. Per questi ultimi, già negativi al primo test, la negatività è stata confermata, mentre purtroppo, per buona parte delle persone affette da covid-19 l’esito è stato nuovamente positivo.

“Voglio ringraziare il capo della segreteria tecnica dell’assessorato regionale alla Salute Ferdinando Croce per l’attenzione mostrata alle esigenze, anche quelle più specifiche e particolari della nostra comunità, spendendosi in prima persona” ha detto il vice sindaco Vincenzo Amadore: “Ai Galatesi voglio rivolgere un appello, affichè continuino a comportarsi con grande senso di responsabilità e coesione, come sinora fatto.”

“Nonostante questa proroga, che era già nell’aria” continua Amadore “stiamo già programmando la ripartenza, mettendo in atto una serie di misure per sostenere le famiglie e le imprese locali. Già da domani inoltreremo le nostre istanze agli organi competenti. Nonostante tutto sono convinto che ne usciremo presto, anzi prestissimo.”

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
blank