sabato, Aprile 20, 2024

Calcio. L’Acr Messina vince e diverte, stop per l’Igea in Eccellenza.

igea 2020

Brillante prova dell’ACR Messina che si aggiudica il derby contro l’Acireale. Al Franco Scoglio termina 2-1 per i biancoscudati che vanno a segno con Foggia e Bollino e confezionano un successo straordinario. ACR che vince, diverte e che si trova adesso al terzo posto solitario a otto punti, due in meno rispetto alla capolista Cittanovese. Soltanto un pareggio, per giunta a reti inviolate, per l’FC Messina in casa del Santa Maria Cilento. Peloritani che raggiungono quota 7 punti in classifica. Cittanovese, dicevamo, in testa alla classifica. Verdetto che arriva al termine dei novanta minuti del Fresina con i calabresi che hanno avuto ragione per 2-1 sui padroni di casa del Città di Sant’Agata a cui non è bastata la rete di Ficarotta. Per gli ospiti a segno Viola e Silenzi. In Eccellenza, l’Igea viene sconfitta in casa dall’Enna grazie a un calcio di rigore concesso per un presunto mani in area di un giocatore giallorosso. Trasformazione precisa di Navarrete che relega tre punti ai suoi. Gioisce l’Acquedolci che batte il Giarre grazie a una doppietta di Carrello. Nel campionato di Promozione, il Gangi prosegue la sua corsa in vetta dopo avere battuto a domicilio la Nuova Rinascita Patti con il punteggio di 1-0. Segue il Rocca Acquedolcese che ha vinto 2-1 in casa della Messana. Bene anche il Pro Falcone che viaggia a quota dieci punti, e quindi al secondo posto, dopo avere battuto la Torrenovese con un secco poker. Quarto posto solitario per la Nuova Azzurra dopo la vittoria per 1-0 sul Sinagra. Infine, la Castelluccese batte per 2-0 il Gescal. Non si è giocata Santangiolese Milazzo, ha riposato la Stefanese. 

Facebook
Twitter
WhatsApp