Terme Vigliatore

Terme Vigliatore, via al progetto esecutivo per la realizzazione del progetto di riqualificazione energetica del municipio

L’amministrazione di Domenico Munafò ha approvato il progetto esecutivo per la realizzazione del progetto di riqualificazione energetica del municipio. E’ stato redatto dall’ingegnere Igor La Spada di Terme Vigliatore.

“Vogliamo che l’iter della gara e dell’aggiudicazione si sblocchi prima possibile, ha dichiarato il sindaco Domenico Munafò, perché per noi questo intervento è una priorità.” Il comune termense, che ha ottenuto un contributo regionale di circa 590 mila euro, è stato inserito nel bando della “seconda finestra” per l’efficientamento energetico negli edifici pubblici. Già è stata firmata anche la convenzione con il dipartimento regionale dell’energia, per cui adesso non resta che il bando di gara. L’obiettivo del progetto è riqualificare dal punto di vista energetico tutto il patrimonio immobiliare comunale. Si partirà dal municipio, costruito nel 1972; la facciata è stata invece realizzata nel 2012. Si prevede l’isolamento termo-acustico del terrazzo, saranno sostituiti tutti gli infissi e la realizzazione di un impianto fotovoltaico, nuovi fari, nuovo impianto elettrico e condizionatori di calore.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
blank
blank