martedì, Dicembre 1, 2020
blank

Coronavirus – S. Stefano di Camastra, una quarantina di persone in isolamento. Riattivato il PTE

Dopo l’avvio dei protocolli sanitari, scattati ieri, nella giornata di oggi è stata ultimata la mappatura dei contatti avuti dal personale sanitario del 118 stefanese risultato positivo al test rapido per il covid-19 e sono state poste in isolamento una quarantina di persone, la maggior parte delle quali verrà sottoposta a test di rilevazione covid-19 nelle prossime ore.

L’elenco è già stato trasmesso all’Usca di Mistretta. Lo ha comunicato il sindaco di S. Stefano di Camastra, Francesco Re, che ha rivolto alla cittadinanza un appello alla massima collaborazione, invitando le persone interessate a rimanere in assoluto isolamento.

Sono stati igienizzati i locali del PTE, che torna pienamente operativo con il medico di guardia in servizio. Sarà attivo anche il servizio assistenziale del 118, ma in modalità non medicalizzata.

Il primo cittadino chiede ai propri concittadini dall’astenersi dall’alimentare paure e preoccupazione e annuncia pugno di ferro per quelle attività commerciali che non rispettano e non fanno rispettare dagli avventori le regole per il contenimento del coronavirus.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
blank