blank

Coronavirus – Torrenova, familiare di un dipendente scolastico positivo al test rapido. Chiuse le scuole in via cautelativa

Sarà firmata domani l’ordinanza con cui il sindaco di Torrenova, Salvatore Castrovinci, ha disposto la chiusura in via cautelativa delle scuole elementare e media per lunedì 12, martedì 13 e mercoledì 14, predisponendo a partire già da domani interventi per la sanificazione straordinaria dei locali.

La decisione è scaturita dopo che uno stretto familiare di un soggetto che opera nella scuola è risultato positivo al test rapido per il coronavirus. Il sindaco ha già attivato tutti i protocolli sanitari del caso, in sinergia con la dirigente scolastica ed in particolare per la mappatura dei contatti avuti dal dipendente della scuola.

Salvatore Castrovinci ha annunciato un giro di vite su utilizzo delle mascherine, assembramenti e rispetto della distanza, comunicando che la Polizia Locale intensificherà i controlli nei luoghi pubblici ed aperti al pubblico.

Intanto sono risultati tutti negativi i tamponi eseguiti sui 29 bambini che frequentano il nido comunale. Data l’età, i piccini non saranno sottoposti a secondo tampone di riscontro. Sono 22 invece i tamponi molecolari eseguiti su personale dell’asilo e del comune, 10 dei quali sono già stati processati e hanno dato esito negativo.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
blank
blank