giovedì, Ottobre 22, 2020

Caso Gregoretti – Iniziata a Catania l’udienza preliminare nei confronti di Matteo Salvini

E’ cominciata intorno alle ore 9 al Palazzo di Giustizia di Catania, l’udienza preliminare per la richiesta di rinvio a giudizio per sequestro di persona dell’ex ministro dell’Interno Matteo Salvini

I  big del centrodestra si sono riuniti questa mattina per una breve colazione. Insieme al leader del Carroccio, il vicepresidente di Forza Italia Antonio Tajani e la leader di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni. L’intento è quello di coalizzare le forze di destra e sostenere l’ex ministro nel processo.

Salvini è accusato di avere abuso dei suoi poteri, per privare della libertà personale i 131 migranti bloccati a bordo della Gregoretti dal 27 luglio 2019 fino al 31 luglio successivo, quando la nave della Guardia costiera italiana è giunta l’autorizzazione allo sbarco nel porto di Augusta.

Accuse che l’ex ministro ha sempre respinto con forza, sottolineando di avere agito per interesse della Nazione, col pieno coinvolgimento del governo italiano.

La Procura distrettuale di Catania aveva chiesto l’archiviazione del fascicolo, ma il Tribunale dei ministri ha ritenuto dovesse passare al vaglio dell’udienza preliminare e l’Aula del Senato ha concesso l’autorizzazione a procedere.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp