domenica, Ottobre 25, 2020

Messina – I Carabinieri arrestano un 31enne e un 18enne, sequestrata droga

Nella serata di ieri, i Carabinieri della Compagnia di Messina Centro hanno svolto un servizio coordinato di controllo del territorio nella città, allo scopo di garantire la massima cornice di sicurezza nei principali luoghi di aggregazione, sia nel centro cittadino che nelle aree più periferiche, nell’ambito della necessaria prevenzione dei reati e delle violazioni in genere.

I posti di controllo, predisposti sulle principali arterie del capoluogo peloritano, hanno consentito di controllare più di 90 persone, elevando 8 contravvenzioni al codice della strada.

Nel corso del servizio, inoltre, in esecuzione di ordine di carcerazione disposto dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale Ordinario di Messina, i Carabinieri della Stazione Messina Principale hanno arrestato il 31enne R.D., già noto alle forze dell’ordine, responsabile del reato di evasione.

Anche nei giorni scorsi, inoltre, i militari della Stazione di Messina Principale hanno intensificato i controlli nei riguardi di soggetti sottoposti a misure restrittive e, in due differenti occasioni, hanno sorpreso il 18enne B.C., ristretto alla misura della detenzione domiciliare, che si allontanava, non autorizzato, dalla propria abitazione di via Rando, arrestandolo in entrambe le occasioni per evasione.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp