martedì, Ottobre 27, 2020

Barcellona, rientrato l’allarme bomba al tribunale

E’ rientrato l’allarme bomba al tribunale di Barcellona. Questa mattina c’è stata grande apprensione davanti al palazzo di giustizia, dove hanno presenziato le forze dell’ordine.

Mattinata movimentata al Tribunale di Barcellona Pozzo di Gotto. Una, forse due telefonate hanno annunciato la presenza di una bomba all’interno del Palazzo di Giustizia, facendo scattare tutti i protocolli di sicurezza. Come primo passaggio, dipendenti, avvocati e tutti i presenti, sono stati fatti allontanare dall’edificio.

Tutti si sono radunati sul marciapiede davanti al Palalberti. Intanto sul posto sono subito intervenuti Polizia e Carabinieri con diverse auto e un consistente numero di personale.

L’area di Via Punta Alta, via Giudice Giovanni Falcone, Piazza Paolo Borsellino e via Olimpia è stata completamente cinturata e l’accesso al traffico veicolare è stato interdetto. A presidiare i varchi, oltre ai Carabinieri, anche il personale del Corpo di Polizia Municipale di Barcellona Pozzo di Gotto che ha regolato il traffico veicolare lungo la Via Destra Longano e nella zona tra Santa Venera e il Palalberti.

Sul posto sono stati fatti intervenire gli artificieri. Dopo l’ispezione del Palazzo di Giustizia da parte del personale specializzato, gli addetti ai lavori hanno potuto riprendere la loro attività  regolarmente.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp