sabato, Settembre 19, 2020
Carabinieri di Barcellona PG

Santa Lucia del Mela, convalida dell’arresto per furto di energia elettrica e scarcerazione

Il presidente del tribunale di Barcellona Giovanni De Marco ha convalidato l’arresto del 40enne fermato sabato scorso dai carabinieri della stazione di Santa Lucia del Mela, per  furto aggravato di energia elettrica. Successivamente, nonostante fosse stata richiesta l’applicazione della misura cautelare, il giudice, su richiesta dell’avvocato Alberto Calzavara, lo ha scarcerato.

La difesa ha evidenziato infatti come la misura cautelare e addirittura quella degli arresti domiciliari richiesta dalla Procura appariva sproporzionata al fatto, la cui modestia si desume dall’entità dell’energia sottratta utilizzata soltanto per alimentare una lampadina e lo scaldino necessari per soddisfare i bisogni primari.

Erano stati i carabinieri ad effettuare  un controllo presso l’abitazione del 40enne, che era sottoposto alla misura di prevenzione della sorveglianza speciale di pubblica sicurezza con obbligo di soggiorno. I militari dell’Arma hanno verificato che l’uomo aveva realizzato un allaccio abusivo sulla linea elettrica esterna.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp