sabato, Ottobre 31, 2020
I tre candidati a sindaco

Barcellona P.G – Si cerca una data per il confronto tra i candidati a sindaco

Campagna elettorale a pieno ritmo tra frecciatine a distanza. Al primo comizio di Antonio Mamì seguirà domenica prossima quello di Pinuccio Calabrò.

Ma intanto fa sentire la sua voce anche Giuseppe Sottile, il candidato sindaco di Vox Italia che pungola i suoi due avversari sulla possibilità di organizzare un confronto aperto.

Con un post su Facebook, il legale barcellonese, che si presenta per la seconda volta da candidato sindaco, ha invitato i suoi contendenti a stabilire data e ora del confronto aperto per dare modo ai cittadini di poter esprimere “in maniera più informata, consapevole e convinta il loro gradimento nei confronti di un candidato sindaco piuttosto che un altro, in relazione alle idee, ai progetti, ai programmi nonché alla serietà e alla credibilità dell’impegno garantito per realizzarli”.

La data, in realtà, ci sarebbe anche. E sarebbe quella dell’11 settembre, raggiunta come intesa di massima con Mamì, vista la ragionevole richiesta di Pinuccio Calabrò di posticipare l’evento a dopo la presentazione delle liste. Data non compatibile che con impegni pregressi dello stesso. La location invece dovrebbe essere certa.

Ed è l’azienda agricola Ararat, messa a disposizione dall’avvocato Eugenio Benvegna. Sottile, a questo punto, ha individuato una possibile data nella serata di venerdì 18 settembre

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp