domenica, Ottobre 25, 2020

Milazzo – Positivo al Covid un medico anestesista. Negativi gli altri tamponi

Le sale operatorie dell’ospedale Fogliani di Milazzo sono tornate operative stamattina, dopo lo stop di ieri dovuto all’esito positivo del test del tampone eseguito su un medico anestesita.

La scoperta è stata fatta grazie ai periodici esami di routine per prevenire il contagio da coronavirus. Il medico anestesista, asintomatico, è risultato positivo al Covid-19 e dunque è scattato il protocollo di sicurezza.

Circa cinquanta gli esami già effettuati a colleghi e pazienti entrati in contatto con il sanitario posto in quarantena (principalmente nei reparti di Chirurgia e Ortopedia), che fortunatamente hanno dato esito negativo.

La direzione sanitaria dell’Ospedale “Fogliani” sta cercando di ricostruire tutta l’attività chirurgica che è stata effettuata, a partire dal rientro in servizio del medico (l’ultima decade di agosto) per rintracciare i pazienti che nel frattempo sono tornati a casa, che dovranno tutti sottoporsi al tampone.

Le sale operatorie del “Fogliani” ieri sono state sanificate e da oggi sono nuovamente disponibili per gli interventi.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp