martedì, Settembre 22, 2020
Lipari

Lipari – Camion della raccolta rifiuti cade in mare, ferito il conducente

Un ferragosto impegnativo per i Vigili del fuoco del Distaccamento di Lipari. La squadra operativa è intervenuta per un incidente stradale avvenuto questa mattina.

Un mezzo della nettezza urbana, per cause ancora in corso di accertamento, è uscito fuori strada, terminando la sua corsa in mare e con il conducente sbalzato in acqua. L’uomo è stato soccorso immediatamente dal personale dei Vigili del Fuoco, la cui caserma si trova nei pressi dell’incidente e da un medico che, fortunatamente, si trovava nelle immediate vicinanze dell’accaduto.

Il ferito è stato posizionato su una barella idonea (toboga) e trasportato con un gommone al molo, dove ad aspettarlo c’era l’ambulanza per il trasferimento in ospedale.

Adesso si procede al recupero del mezzo pesante per evitare un rischio d’inquinamento da gasolio e olio, oltre che per l’immondizia che è finita in mare.

Arriva intanto la denuncia della UilTrasporti: “Apprendiamo del grave incidente occorso questa mattina con un mezzo della raccolta rifiuti della ditta Loveral precipitato in mare a Lipari – dichiara la UIltrasporti Messina – e da subito il nostro pensiero è rivolto al lavoratore al quale siamo vicini auspicandone la pronta guarigione.

Chiediamo che le dinamiche dell’incidente vadano accertate ovviamente dalle autorità competenti e pertanto ci riserviamo dal dare giudizi di merito – conclude la UIltrasporti -, ma non possiamo che rilevare come l’usura e la vetustà di quei mezzi e delle condizioni di sicurezza in cui opera la ditta Loveral nei cantieri delle isole Eolie, sia stata oggetto negli anni e nelle scorse settimane di numerose denunce di questo sindacato e di successivi rilievi e sanzioni dell’ispettorato del lavoro.”
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp