martedì, Settembre 22, 2020

Tappa orlandina per i tre ciclisti della Pro Loco Acireale, in giro per la Sicilia in bici

Sabato 8 agosto tre ciclisti della Pro Loco di Acireale sono partiti per il “Sicily coast to coast 2020. Bike Trip”, il primo progetto della commissione cicloturismo, patrocinato dall’Assemblea Regionale Siciliana e dal Comune di Acireale.

Gli scopi della Pro Loco Acireale sono la promozione della mobilità sostenibile e il turismo slow, oltre all’incentivazione del turismo di prossimità. Nello specifico, il bike trip ideato vuole incentivare l’uso della bicicletta documentando il viaggio dei membri della nuova commissione della pro loco acese, dedicata al cicloturismo: Graziano Camelia, Davide Bella ed Enzo Benintende.
Un viaggio in Sicilia che toccherà 13 comuni di ben 7 province (Catania, Messina, Agrigento, Trapani, Palermo, Ragusa, Siracusa), partito da Acireale l’8 agosto e che si concluderà il 13 agosto, pazsando per Randazzo, Capo d’Orlando, Cefalù, Bagheria, Palermo con visita istituzionale all’ARS che patrocina l’evento, Castellammare del Golfo, San Vito Lo Capo, Marsala, Sciacca, Licata, Marina di Ragusa, Siracusa, Noto.
Nella tappa orlandina i tre cicloturisti sono stati accolti dal Presidente della Pro Loco di Capo d’Orlando, Salvatore Monastra e dai due membri Cono Collovà e Patrizia Pintaudi, e dall’assessore Fabio Colombo, che ha donato un libro sulla Città con dedica alla Commissione cicloturismo.
La Pro Loco orlandina ha invece donato una targa a testimonianza dell’afflato tra le  associazioni.

È possibile continuare a seguire il viaggio di Sicily coast to coast 2020 su Instragram e sulla pagina facebook dedicata.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp