domenica, Settembre 27, 2020

Basicò, comunità in lutto, è morta la 25enne Antonella Chiarello, assessore nella giunta Casimo

Un grave lutto ha colpito l’amministrazione di Antonino Casimo e la comunità di Basicò; ieri è morta Antonella Chiarello, 25 anni, assessore al turismo, per un male incurabile.

“Per noi era un raggio di sole e aveva anche ringiovanito la nostra squadra assessoriale”, ha evidenziato il sindaco Antonino Casimo; il primo cittadino, insieme all’amministrazione, al consiglio comunale e alla cittadinanza intera ha voluto esprimere “profondo cordoglio per la prematura, incredibile e assurda scomparsa dell’assessore Antonella Chiarello, siamo vicini alla famiglia in questo momento di grande dolore.”

Risale all’8 marzo dello scorso anno la nomina ad assessore al turismo, disposta dal primo cittadino; aveva preso il posto di Filippo Cadili, dimessosi il 25 febbraio 2019. La Chiarello, laureata in sociologia e criminologia, era stata scelta per la carica di assessore anche perchè era una giovane colta e dinamica e – come ribadì il sindaco al momento della sua scelta – “sono certo che contribuirà allo sviluppo turistico del comune di Basicò”. I funerali si celebreranno oggi, alle ore 18.00, presso la chiesa madre di San Francesco D’Assisi a Basicò.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp