lunedì, Settembre 21, 2020

Capo d’Orlando – Il 9 agosto inizia la rassegna “Libri d’estate”

“Gli affamati”, il libro d’esordio dello scrittore catanese Mattia Insolia, verrà presentato domenica 9 agosto in Piazza Matteotti alle ore 19,30. Sarà la prima manifestazione della mini rassegna letteraria “Libri d’estate”, organizzata dal Comune di Capo d’Orlando in collaborazione con Mondadori Point.

Insolia è nato a Catania nel 1995, ha scritto per diverse riviste di cultura e oggi collabora con il magazine culturale “L’Indipendente”.

Gli affamati” racconta la storia di due fratelli, Paolo e Antonio, che vivono nell’indigenza. Il libro potrebbe essere annoverato tra quei titoli che appartengono al fenomeno letterario del cannibalismo italiano, sorto alla metà degli anni Novanta, in cui a dominare la scena sono il pulp, l’orrore, la brutalità, il realismo più crudo.

Alla rassegna “Libri d’estate”, presente anche Tea Ranno il 12 agosto con il suo “Sentimi”, mentre il 19 agosto parteciperà anche il vincitore del Premio Strega Giovani, Daniele Mencarelli, con il suo ultimo romanzo “Tutto chiede salvezza”.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp