martedì, Settembre 22, 2020

Spadafora – “Si acceleri per ricostruire il cavalcavia!”

Disagi per chi deve raggiungere la frazione San Martino, ma soprattutto per le aziende che insistono oltre il cavalcavia numero 3 situato lungo la strada provinciale 55, a Spadafora. La struttura andrà demolita per il pericolo crollo, ma la via alternativa individuata non convince. Non è il massimo per le industrie artigianali, specialmente per via della presenza di una quarantina di curve.

Il sindaco Tania Venuto, lo scorso 9 luglio, ha chiesto un incontro istituzionale per cercare di porre soluzioni diverse. Adesso lancia un appello affinché i lavori possano procedere spediti e prima possibile si possa demolire e ricostruire il cavalcavia.

Abbiamo raccolto anche la testimonianza diretta degli imprenditori della zona artigianale di Spadafora che ci hanno raccontato le difficoltà nel portare avanti le loro attività alla luce della chiusura della Strada Provinciale 55.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp