blank

Anziano trovato morto con mani e piedi legati nell’agrigentino, si pensa a rapina finita male

E’ stato trovato con le mani e i piedi legati, all’interno della sua abitazione di via Pietro Attardo a Palma di Montechiaro, in provincia di Agrigento. La residenza, alla quale le forze dell’ordine hanno avuto accesso dopo che i vigili del fuoco sono riusciti ad aprire la porta, risultava essere totalmente a soqquadro.

Privo di vita, l’anziano proprietario: un pensionato di 89 anni, Michelangelo Marchese. Secondo le prime ricostruzioni dei Carabinieri, si pensa ad una rapina finita male. Sono state avviate le indagini da parte del reparto operativo carabinieri di Agrigento.

I Militari dell’Arma e pompieri sono intervenuti dopo la segnalazione del figlio, che da ore non riusciva più a rintracciare il genitore. La Procura di Agrigento ha aperto un fascicolo d’inchiesta di cui è titolare la sostituta Chiara Bisso.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp