sabato, Ottobre 31, 2020

Barcellona. Giornalisti e Politici in campo per la solidarietà

Giornalisti e Politici in campo per la solidarietà a Barcellona Pozzo di Gotto. Una sfida di calcio a sei tra le due rappresentative che saranno infoltite da calciatori che hanno indossato la maglia dell’Igea. Adesso è davvero tutto pronto per la Partita del Cuore – Primo Trofeo del Tirrenico. Appuntamento il prossimo 10 luglio alle ore 22 al Caracocci Sport Club. Si gioca per raccogliere fondi da devolvere interamente all’Associazione Onlus di volontariato “La casa di Francesco”. Arbitrerà Emilio Pellegrino, conosciuto per i suoi trascorsi arbitrali in Serie A. Insieme a lui Antonino Catania, ex arbitro e assistente di linea nella massima serie. Ai cittadini l’invito ad acquistare le prevendite a soli due euro per partecipare al sorteggio che prevede una cena per due all’Horizon di Milazzo, una cena per due all’Osteria da Italiano di Tripi e una colazione da Lia ci si. Sport, politica, giornalismo e solidarietà insieme per il sociale.

Tra i politici, i deputati regionali Tommaso Calderone e Antonio Catalfamo rispettivamente con le maglie numero 10 e 33. In porta l’assessore allo Sport, Antonio Raimondo. Il collega Tommaso Pino, ex calciatore nei campionati dilettantistici, indosserà la maglia numero 7. Nell’organico anche i consiglieri comunali di Barcellona Pozzo di Gotto e Milazzo, Gaetano Pino (maglia numero 3) e Alessandro Oliva (numero 9) e l’avvocato Gianluca Sidoti (maglia numero 8). Rafforzano l’organico i calciatori Francesco Crifò, Giovanni Biondo, Maurizio Dall’Oglio e Alberto Di Salvo. Allenatore sarà il medico Rosario Catalfamo.

Allenatore – giocatore della Rappresentativa giornalisti sarà il nostro Benedetto Orti Tullo che indosserà la maglia numero 10. In porta Carmelo Amato. Giuseppe Puliafito ha scelto il numero 24, evidente richiamo alla testata che dirige. Francesco Barca ha scelto il numero 6, il 7 a Santi Cautela, il 9 a Lino Miano, il 18 a Marco Spada. Completano l’organico i calciatori Ciccio Alosi, Natale Gatto, Anthony Genovese e Filippo Crinò.

Durante la serata, previsto l’intrattenimento musicale con l’Inno di Mameli con piano e fisarmonica dei barcellonesi Salvatore Pino “Pinays” e il cantante Gabriele Perugini ed uno spettacolo danzante della scuola “A tempo di danza” di Luana Gaipa. Presenteranno Domenico Aragona e Beatrice Ingegneri.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp