venerdì, Settembre 25, 2020

Barcellona P.G. – Sospesa la sorveglianza speciale per il 72enne Carmelo Crinò

La sezione per le misure di prevenzione del Tribunale di Messina, accogliendo l’istanza di revisione della pericolosità sociale proposta dall’avvocato Decimo Lo Presti, legale del 72enne Carmelo Crinò, ha sospeso la misura della sorveglianza speciale allo stesso applicata.

L’uomo ha recentemente espiato un lungo periodo di carcerazione (tra il 2011 e l’aprile 2020) relativo alle operazioni Mare Nostrum e Icaro Romanza.
Dopo avere espiato la pena era stato nuovamente sottoposto alla sorveglianza speciale per il periodo residuo di misura al tempo combinata.

A seguito dell’istanza di revisione la misura è stata sospesa, dunque al momento Carmelo Crinò non è sottoposto a nessuna misura di prevenzione, fatta salva l’udienza di revisione della pericolosità sociale che si terrà il 4 novembre 2020.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp