Capo d’Orlando – Fuori servizio da mesi gli ascensori per disabili alla stazione ferroviaria

265
Erano entrati in funzione il 23 dicembre del 2019, oltre sei mesi dopo l’apertura al pubblico del sottopasso ferroviario, realizzato per raggiungere il secondo binario della stazione di Capo d’Orlando ed anche contrada Muscale, ma sono rimasti operativi per troppo poco tempo, forse solo un paio di settimane.
Stiamo parlando degli ascensori, realizzati dalle Ferrovie dello Stato alla stazione orlandina, che avrebbero dovuto consentire ai viaggiatori con disabilità o mobilità ridotta di raggiungere il binario 2, ma da ormai diversi mesi sono fuori servizio.
Alla redazione di AMnotizie arrivano quasi quotidianamente le segnalazioni sulla non accessibilità agli ascensori, servizio indispensabile per le persone a mobilità ridotta, ma anche per gli anziani che hanno difficoltà a salire o scendere le scale.
Rimettere in funzione il servizio sarebbe un grande segnale di civiltà, dunque la speranza è che gli ascensori siano attivati quanto prima e che i cartelli “fuori servizio” vengano rimossi al più presto.