sabato, Ottobre 24, 2020

Militello Rosmarino, al via lavori in contrada Ramisi

Il consolidamento di contrada Ramisi a Militello Rosmarino, grazie alla Struttura contro il dissesto idrogeologico, guidata dal presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci, non è più solo un impegno verbale rinnovato di anno in anno, ma una realtà.
Con l’aggiudicazione efficace della gara all’associazione temporanea di imprese guidata dalla Consores srl di Palermo, per un importo di un milione di euro e un ribasso del 26,6 per cento, gli Uffici diretti da Maurizio Croce conseguono un altro importante risultato.

Ritorna così alla sua completa e sicura fruizione un’area con elevato rischio – e per questo classificata R4 – compresa tra la strada Processionale e via Cimitero. Viene così colmato un ritardo di oltre vent’anni con il recupero di un sito che ancora oggi mostra in bell’evidenza le lesioni nella pavimentazione stradale e le crepe nei muri degli edifici, causati dai movimenti franosi che si sono succeduti nel tempo.

Il progetto prevede una gabbionata e una serie di paratie collegate tramite cordoli in cemento armato, ma anche la costruzione di muri di sostegno su pali e la realizzazione di un sistema di raccolta delle acque meteoriche.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp