Capo d’Orlando – Approvato il maxi-emendamento sul regolamento IMU

730

“Desidero ringraziare il Consiglio Comunale nella sua interezza per la dimostrazione di unità a sostegno delle categorie commerciali e imprenditoriali in un momento economico così difficile”.

E’ il commento del Sindaco di Capo d’Orlando sull’esito del Consiglio Comunale che con l’approvazione unanime di un maxi-emendamento cumulativo delle proposte di maggioranza e minoranza ha di fatto modificato regolamento di disciplina dell’Imposta Municipale Propria (IMU) sulla scorta dei provvedimenti annunciati dal Sindaco e che prevedono un programma articolato di agevolazioni rivolte a commercianti, artigiani e piccoli imprenditori. Il Consiglio tornerà a riunirsi dopo l’approvazione delle nuove aliquote IMU da parte della Giunta. “E’ stato un esempio significativo di unità d’intenti, al di là degli schieramenti di parte, nell’interesse supremo della comunità orlandina”, afferma ancora il Sindaco Ingrillì.

All’unanimità sono state anche approvate le mozioni proposte dal Presidente del Consiglio Comunale Carmelo Galipò  e condivise dall’intero Consiglio sull’adozione di un Piano Urbano del Traffico e di un Piano Urbano Parcheggi e per la redazione di un progetto esecutivo per il completamento della strada di collegamento tra la via Torrente Forno e la Via Bruca.

Il Consiglio è stato rinviato al 24 giugno per la discussione dei tre regolamenti proposti dal Presidente della II Commissione Consiliare Permanente Felice Scafidi e relativi all’Osservatorio permanente per il turismo, all’istituzione del servizio di volontariato denominato “Nonno vigile” e all’Ispettore comunale volontario.

Rinvio necessario per consentire la necessaria approvazione in Giunta propedeutica alla discussione in Consiglio Comunale. “Mi rincresce che questi argomenti siano stati motivi di tensione con alcuni Consiglieri di maggioranza – commenta il Sindaco Ingrillì – mi farò promotore di un incontro che mi auguro sarà chiarificatore per proseguire a lavorare in modo sereno e propositivo”.