martedì, Settembre 22, 2020

Musica – E’ morto a soli 53 anni Pau Donés, frontman degli Jarabe de Palo. Protagonista di tanti concerti in Sicilia

“La Sicilia è sempre stata con noi molto ospitale, abbiamo suonato molte volte sull’isola e quando siamo tornati a casa ci siamo portati dietro il ricordo del calore e dell’affettuosità dei siciliani nel cuore. Ed è ciò che ci aspettiamo da questo appuntamento. Abbiamo la certezza che ne rimarrà viva in noi la memoria per molto, molto tempo.”

Parlava così nel 2018, Pau Donès, frontman degli Jarabe De Palo, prima di un concerto al teatro Mandanici di Barcellona Pozzo di Gotto. Oggi la tragica notizia della scomparsa del musicista a soli 53 anni, a causa di un tumore al colon di cui soffriva dal 2015.

Nato a Montanuy, in Aragona, Donés ha legato la sua carriera agli Jarabe de Palo dal 1995. Nel 1996 l’album di debutto, La flaca, titolo di uno dei brani contenuti nel disco che fu la canzone dell’estate 1997. Un successo inarrestabile, continuato poi con Depende (1998), De Vuelta y Vuelta (2001) o Bonito (2003). L’ultimo album, Traga o escupe, risale alla fine di maggio, proprio durante il lockdown.

Gli Jarabe de Palo sono stati protagonisti di molti concerti in Sicilia, tra cui uno spettacolare a Capo d’Orlando il 25 settembre del 2000, Palermo, San Vito lo Capo e proprio l’ultimo a Barcellona il 22 marzo del 2018.

La famiglia del cantante ringrazia “il team medico e tutto il personale” degli ospedali che hanno seguito Pau, “per il lavoro e la dedizione che gli hanno dedicato in questo periodo” e chiede “il massimo rispetto per la privacy in questo momento difficile”.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp