Sant’Agata Militello: perchè l’elisuperficie a supporto dell’ospedale non fa servizio h24?

303

Per quale motivo non risulta ancora attivo il servizio notturno dell’elisuperficie di contrada Pianetta a supporto dell’ospedale di Sant’Agata Militello? L’amministrazione Mancuso deve attivarsi perché l’elisuperficie sia operativa h24.

Lo hanno chiesto i consiglieri Melinda Recupero, Carmelo Sottile, Nunziatina Starvaggi e Monica Brancatelli. Ad oggi, è scritto nell’interrogazione dei quattro consiglieri rivolta al sindaco Bruno Mancuso, l’elisuperficie garantisce il servizio esclusivamente nella fascia diurna; nel corso della precedente amministrazione, guidata dall’ex sindaco Carmelo Sottile, fu avviata la procedura con “Enel Energia” per la realizzazione di una nuova cabina elettrica nei pressi della pista. Questa avrebbe dovuto garantire costantemente un’adeguata fornitura elettrica, prescrizione imprescindibile per ottenere la necessaria autorizzazione da parte dell’Enac per utilizzare la pista anche nelle ore notturne.

Su questo argomento sono stati già inviati numerosi solleciti da parte dei consiglieri di minoranza – una mozione il 23 gennaio 2019 e un’interrogazione il 2 settembre 2019. Solo il 6 marzo scorso il comune effettuò l’impegno spesa per oltre 1000 euro, necessario per l’allaccio della fornitura di energia dell’elisuperficie. Da allora, scrivono i consiglieri, non si hanno notizie sull’attivazione del servizio di elisoccorso h 24.