mercoledì, Ottobre 21, 2020

Acquedolci: volontari, sindaco e Guardia Costiera puliscono la spiaggia

Si sono dati appuntamento questa mattinata, alle 7.30, nel piazzale antistante il campo sportivo “Scaffidi-Latteri” e si sono messi a lavoro, nonostante la giornata nuvolosa. Il sindaco di Acquedolci, Alvaro Riolo insieme agli assessori Rotelli e Reitano, all’esperto Mezzanotte e ad alcuni volontari, con il supporto degli uomini della Guardia Costiera, coordinati dal comandante dell’Ufficio Circondariale Marittimo di Sant’Agata Militello, tenente di vascello Donato Michele Pio Bonfitto, muniti di guanti e mascherine hanno dato vita ad una mattinata all’insegna dell’ambiente.

A patrocinare l’iniziativa, oltre all’amministrazione comunale acquedolcese e alla Guardia Costiera, anche il coordinamento regionale del N.O.I.S. e la locale sezione del N.O.I.S. insieme a quella di S. Agata Militello. I lavori si sono protratti sino all’ora di pranzo circa ed hanno riguardato la pulizia dell’arenile nel tratto ricadente in c.da Buffone. Raccolti rifiuti di ogni tipo, plastica, vetro, ferraglia, lattine, rottami abbandonati, che sono stati adeguatamente selezionati e differenziati per il successivo conferimento. Oltre a tanti cittadini, a dare una mano sono intervenuti anche i giovani del gruppo Scout di Acquedolci.

Il gesto che ricalca quelli già visti negli scorsi anni in tutta la costa tirrenica messinese, vuole essere un modo per continuare a mettere al centro il tema del rispetto e della tutela ambientale e delle buone pratiche di volontariato, ma sigla anche la voglia di un graduale, seppur cauto, ritorno alla normalità dopo lo stop per la pandemia da covid-19 e di tornare a vivere e godere il mare e le spiagge della nostra amata Isola.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp