blank

Sicilia – Dopo la tregua di oggi, nel weekend tornano scirocco e caldo africano

Dopo la breve tregua di oggi, il caldo africano tornerà prepotente nel corso del fine settimana, in cui continueremo a sperimentare, anche se in forma meno intensa, grazie al vento di scirocco, condizioni meteo-climatiche prettamente estive.

Come anticipato nei giorni scorsi da Centro Meteo Sicilia, il fattore scatenante di questa anomala ondata di calore che sta apportando temperature record sull’isola, è una vasta circolazione depressionaria, che continua ad alimentare un promontorio anticiclonico di matrice sub-tropicale, veicolando masse di aria roventi di estrazione desertica.

Il tutto sarà accompagnato da cieli velati o lattiginosi per il transito di nubi stratificate accompagnate da una discreta quantità di pulviscolo sahariano in sospensione, mentre dal punto di vista termico, le temperature continueranno a mantenersi ben al di sopra delle medie stagionali, risultando comunque in graduale calo sul settore tirrenico.

Nella giornata di oggi i venti si erano disposti dai quadranti settentrionali, mentre Domani, sabato 16 maggio, sulla Sicilia il Venti si sposteranno nuovamente sui quadranti meridionali, tra ostro e scirocco, rinforzandosi e divenendo da moderati a localmente forti in particolar modo, lungo il settore tirrenico. I mari saranno da mossi a localmente molto mossi.

Secondo le previsioni la colonnina di mercurio, dopo il calo registrato nella giornata di oggi, sul versante tirrenico farà registrare punte di +35/+36 °C.

Anche domenica il cielo sarà giallastro a causa del pulviscolo sahariano in sospensione, i venti si sposteranno sui quadranti orientali, ma le temperature rimarranno su valori ben al di sopra delle medie stagionali.

(sc_adv_out = window.sc_adv_out || []).push({ id : "486803", domain : "n.ads5-adnow.com", no_div: false });
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
blank