blank

Patti, La Paglia a sostegno del pronto soccorso del “Barone Romeo”

In relazione alle disposizioni impartite dal direttore medico del Presidio di Patti Dott. Eugenio Ceratti, relative alla temporanea razionalizzazione di alcuni reparti ospedalieri, che hanno determinato allarmismo nei Sindaci del territorio e nelle Associazioni di volontariato che collaborano con la direzione strategica di questa Azienda Sanitaria, nelle more dell’assunzione di dirigenti medici per il pronto soccorso pattese, attinti da due diverse graduatorie disponibili  – ovvero quella relativa a dirigenti medici di medicina d’urgenza e quella equipollente di dirigenti medici di medicina interna – per le quali entro venerdì 15 maggio gli aventi diritto dovranno comunicare la disponibilità ad assumere immediatamente servizio al Pronto Soccorso di Patti, la direzione strategica dell’ASP di Messina ha disposto che il Dott.Paolo Cardia, Direttore Unità Complessa Direzione Medica Ospedale di Milazzo, affianchi la direzione medica del Presidio di Patti, “ai fini di trovare temporanee soluzioni condivise anche con i direttori/responsabili dei reparti ospedalieri, volte a garantire comunque la piena funzionalità del pronto soccorso e dei reparti, escludendo ogni qualsivoglia disagio ai pazienti ricoverati o in attesa di ricovero”.

A comunicarlo è stato il direttore generale dell’ASP 5, Paolo La Paglia.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
blank