blank

Galati Mamertino, didattica a distanza per i bimbi del nido tra filastrocche e video

Il micronido Coccolandia di Galati Mamertino, gestito dalla Cooperativa Kairos, non si è mai fermato. Anche nel corso dell’emergenza, l’equipe educativa del micronido in collaborazione con l’ Amministrazione Comunale galatese, ha continuato a mantenere vivi i legami educativi tra comunità, operatori e famiglie. Un’educazione a distanza attraverso l’ausilio dei social e la condivisione di attività, video-tutorial, filastrocche, storie. Inoltre, il coordinamento pedagogico, attraverso colloqui telefonici, ha supportato le famiglie nella gestione delle emozioni e dei comportamenti dei bambini, costretti a permanere all’interno del domicilio nel rispetto delle indicazioni ministeriali. Il micronido ha contribuito a mantenere la “serenità” nella diade genitore-figlio con iniziative che avvicinano il nucleo familiare ad una condizione di “normalità”, assente durante il periodo della quarantena. I bambini si riconoscono attraverso i social con foto, video e registrazioni; vengono stimolati a raccontarsi e a confrontarsi. Al contempo, viene prodotta, secondo i canoni seguiti dal servizio, una memoria documentale che sarà patrimonio della comunità educante di Galati Mamertino. Dinanzi l’emergenza attuale, il servizio ha offerto il suo piccolo contributo nella gestione e controllo dell’ansia genitoriale e nell’attivazione di un processo di “ristabilizzazione” e mantenimento di relazioni sociali tra le famiglie, bambini, educatori e comunità.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
blank