mercoledì, Settembre 23, 2020

Galati Mamertino, al via i lavori per la messa in sicurezza del serbatoio comunale di San Basilio

Prenderanno il via venerdì 8 maggio prossimo i lavori di messa in sicurezza del serbatoio e dell’acquedotto comunale di “Bolo – S. Basilio” a Galati Mamertino.

La frazione di S. Basilio, che conta un migliaio di abitanti, era stata interessata da un movimento franoso iniziato il 25 gennaio dello scorso anno, nell’area sottostante il serbatoio comunale e bloccò anche il passaggio sulla strada comunale di Galati Mamertino che conduce a Longi e Alcara Li Fusi. La frana causò lo smottamento di una porzione di terreno proprio al di sotto del serbatoio comunale con danni alla condotta idrica e la rottura di una tubatura.

Finanziati dall’Assessorato Infrastrutture e Mobilità della Regione Siciliana, i lavori, per un importo complessivo di euro 260.000, consistono nella realizzazione di una paratia e opere connesse a valle per il contenimento del serbatoio.

Soddisfazione è stata espressa dall’ Amministrazione Comunale galatese che in questi mesi ha dovuto far fronte all’ emergenza e si è adoperata attivando tutti i canali a propria disposizione.

“Soddisfatti di quest’ altro risultato, frutto di un grande lavoro di squadra. In questi mesi abbiamo dovuto affrontare una vera e propria emergenza e per questo vogliamo ringraziare l’ ufficio tecnico comunale, i locali “fontanieri” e quanti si sono adoperati per scongiurare i pericoli e per far si che i lavori venissero finanziati ed appaltati nel minor tempo possibile“.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp