Naso, il comandante dei Carabinieri va in pensione. Il saluto del sindaco Letizia

3028

Va in pensione il Maresciallo Maggiore Salvatore Zingales, Comandante della Stazione dei Carabinieri di Naso.

Dopo anni di servizio esce dunque di scena, per raggiunti limiti di età, l’apprezzatissimo sottufficiale, dando il via ad un cambio al vertice alla stazione dei Carabinieri di Naso, con un avvicendamento che vedrà il Maresciallo Francesco Molinaro assumere l’incarico.

Il cambio di guardia è stata l’occasione per le istituzioni cittadine di sugellare un proficuo rapporto di collaborazione tra l’Arma e l’Ente comunale e, attraverso una sobria cerimonia di commiato, il sindaco di Naso Daniele Letizia ha voluto ringraziare il Maresciallo Zingales per l’operato svolto, esternando alla presenza dei militari presenti parole di elogio e di stima per l’azione fattiva di Zingales e di tutti i carabinieri a favore della città.

“Grazie al suo spiccato e sacrale rispetto per le Istituzioni – scrive il primo cittadino di Naso –, il Maresciallo Salvatore Zingales è riuscito ad essere in questi anni un esempio di integrità e dedizione per i colleghi ed i collaboratori, mostrando un forte spirito di abnegazione. Stimato dalla comunità nasense, ha svolto il suo servizio con grande disponibilità e sensibilità verso i cittadini”.