domenica, Aprile 21, 2024

#FateciRientrare, l’appello dei giovani studenti e lavoratori siciliani

100764

Sono migliaia i siciliani sparsi per l’Italia che attendevano il 4 maggio per fare ritorno a casa, dopo 60 giorni trascorsi in isolamento, lontani dalle loro famiglie, in molti casi dopo aver perso il lavoro.

Ma mentre per il resto degli italiani vale il DPCM del Presidente Conte, che consente in ogni caso il rientro al domicilio, i siciliani sono bloccati per via dell’ordinanza del Ministero dei Trasporti.

Così, per sensibilizzare sulla loro difficoltà, la trapanese Martina Failla ha realizzato un video, insieme ad altri ragazzi nella sua stessa situazione.

Facebook
Twitter
WhatsApp