Barcellona. Decesso al Cutroni Zodda. E’ la 51esima vittima in provincia di Messina

1830

Una donna di 76 anni è la cinquantunesima vittima del coronavirus tra Messina e provincia. Il decesso è avvenuto al Cutroni Zodda di Barcellona Pozzo di Gotto. La donna era una delle contagiate alla casa di riposo “Come d’incanto”. Sempre tra gli assistiti della struttura di Via Primo Settembre, si è registrata la guarigione di una donna di 92 anni, sempre al Cutroni Zodda, dove è guarita anche un’altra 92enne. Le guarigioni sono quindi attualmente 124. Nessun nuovo contagio oggi con gli attuali positivi che scendono a 374.