Barcellona. Sospensione dei tributi per le Partite IVA e riapertura del cimitero, interrogazione di Salvatore Imbesi

243
Salvatore Imbesi

L’avvio della Fase 2 dell’emergenza impone una riflessione sulla riapertura delle attività commerciali e dei titolari di partita Iva. Una situazione certamente non facile per chi, negli ultimi due mesi, ha visto notevolmente ridursi o annientarsi il proprio volume d’affari. Sulla questione ha presentato un’interrogazione il consigliere comunale Salvatore Imbesi del gruppo politico #Noicisiamo. Imbesi ha inoltre voluto porre l’accento sulla riapertura del cimitero comunale, come già avvenuto in altri centri della provincia di Messina. “Considerato che l’emergenza Covid-19 ha letteralmente messo in ginocchio tanti professionisti e attività commerciali, costretti a chiudere o limitare fortemente la propria attività – scrive Imbesi – che diversi commercianti hanno lamentato difficoltà a ripartire alla luce delle gravi difficoltà di natura economica si chiede la sospensione dei tributi locali per i titolari di partita IVA, al fine di agevolare una ripresa delle attività”.

Per quanto riguarda la questione della riapertura del cimitero, il Consigliere Imbesi prende spunto da quanto accaduto in altri comuni della provincia di Messina che “hanno proceduto alla riapertura dei cimiteri attraverso una serie di accorgimenti a tutela della salute pubblica”. Senza considerare le istanze di “tanti cittadini che chiedono di poter trovare conforto deponendo un fiore sulla tomba dei loro cari che non ci sono più”. Il consigliere di #Noicisiamo ha chiesto quindi “la riapertura del cimitero comunale, pur utilizzando tutti gli accorgimenti necessari per garantire il distanziamento sociale e salvaguardare la salute pubblica”.