mercoledì, Settembre 23, 2020

Sant’Agata Militello, tutti negativi i primi 22 tamponi all’ospedale

Esito negativo per i primi 22 tamponi eseguiti all’ospedale di Sant’Agata Militello.
Dopo tre giorni dall’accertamento della positività di tre operatori sanitari, operanti nel reparto di cardiologia, arriva dunque una buona notizia.
Sono 25 i tamponi totali eseguiti su infermieri e medici del reparto di cardiologia e del pronto soccorso e si attende ancora l’esito di tre test.

“Eravamo tutti in ansia, in attesa dell’esito di questi tamponi – dichiara il sindaco, Bruno Mancuso -, perché avevamo paura che l’ospedale potesse diventare un focolaio del contagio e che il virus potesse estendersi a macchia d’olio in tutto il territorio. Per fortuna, almeno per il momento, siamo riusciti a circoscrivere la situazione. I tre operatori sanitari risultati positivi rimangono in isolamento e rimango ottimista. Con un po’ di buona volontà riusciremo a tenere la situazione sotto controllo”.

Intanto giovedì verranno affidati i lavori per la realizzazione dei percorsi di accesso all’ala Covid dell’ospedale. L’importo è di 74mila euro, mentre successivamente verranno stanziati altri fondi per la realizzazione del nuovo reparto di terapia intensiva.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp