Coronavirus – Capri Leone: l’iniziativa solidale del gruppo “Movimento Giovanile”

373

“In questi tempi di emergenza spesso le parole o la comunicazione arrivano dopo i fatti. Di fatti vi comunichiamo che è partita già da ieri la nostra iniziativa “Facciamoci contagiare dalla solidarietà “.

A scrivere sono i componenti del “Movimento giovanile” caprileonese, che sulla loro pagina facebook hanno lanciato un’iniziativa di solidarietà integrativa rispetto a quella avviata dall’amministrazione guidata da Filippo Borrello.

“Nei punti vendita sotto elencati ci sono dei carrelli e delle ceste per la raccolta di generi essenziali con cui realizzeremo dei kit famiglia.” annunciano “Questa iniziativa vuole essere complementare alle azioni già prontamente intraprese dal comune che si è mosso subito con un sistema di buoni tramite bonifici diretti che hanno permesso immediatamente, anche prima degli aiuti di stato, di sopperire a necessità immediate a cui tanti cittadini hanno aderito. Adesso il comune è passato nella fase due implementando un conto corrente che tramuterà le vostre donazioni in buoni acquisto. Ma per tutti coloro i quali non sono avvezzi a bonifici online ecc.. potete anche sostenere il Movimento Giovanile che si farà garante che le vostre donazioni attraverso gli esercenti che hanno aderito vadano a finire a famiglie in difficoltà. Grazie sempre per il vostro sostegno! Il nostro e vostro contributo si unisce a tutte le altre azioni che contribuiscono a fare della nostra comunità un vero orgoglio.”

Di seguito riportiamo i negozi e i supermercati di genere alimentari nei quali sarà possibile aderire alla colletta alimentare.

 – CONAD city di Lupica Giovanni&figli, via barone Cupane 10;

 – Conad cda Piana – Alimentari Pruiti Vincenza, via Dante Alighieri 32 (Vallesanta);

 – Enoteca di Anna Bruna via Italia 2;

 – Alimentari Benenanti Maurizio, supermercato SISA gruppo TILENNI via Industriale.