Coronavirus – San Marco d’Alunzio salgono a 27 i positivi collegati alla casa di riposo.

2979
san marco d'alunzio

Il bilancio delle persone legate al focolaio partito dalla casa-famiglia per anziani “Residenza Aluntina” e sottoposte a tampone nei giorni scorsi di 27 positivi al covid 19.

“Sale a 11 il numero dei pazienti contagiati, presso la RSA Villa Pacis di S. Marco d’Alunzio.
Questo dato si somma a quello degli 8 ospiti contagiati della Residenza Aluntina di via Farinata, dei quali uno è deceduto. Per tutti è stato disposto il trasferimento presso i c.d. Covid Hospital.” A comunicarlo è stata l’amministrazione comunale di S. Marco d’Alunzio, nella serata di oggi. L’anziano, ricoverato presso la struttura di Via Farinata, era venuto a mancare la sera del 25 marzo scorso, infatti, ma a titolo precauzionale il campione, che era già stato prelevato, é stato ugualmente processato ed ha dato poi esito positivo.

“Gli operatori risultati, invece, positivi presso la RSA Villa Pacis sono 2. Sale, quindi a 7 il numero dei contagi del personale sanitario nelle due strutture. Per questi è stato disposto l’isolamento fiduciario.” continua la nota ” Saranno trasferiti presso altre strutture analoghe o presso il loro domicilio tutti i degenti risultati negativi al tampone; mentre rimarranno in isolamento gli operatori risultati negativi, che hanno avuto contatti con soggetti positivi al Covid. Quattro dei pazienti risultati negativi al tampone presentano, ad oggi, sintomi sospetti e verranno sottoposti a nuovo test. Entrambe le strutture, una volta completato il trasferimento dei pazienti, verranno sottoposte a sanificazione.

Alle 26 persone conteggiate dall’amministrazione comunale aluntina si aggiunge anche il medico orlandino, risultato positivo lo scorso