Coronavirus, altre due anziane decedute

1447

Anche oggi tocca raccontare di un triste bilancio che si aggrava col passare dei giorni. Due anziane sono decedute a causa del coronavirus. Erano ospiti della casa di riposo “Come d’incanto” di Via Primo Settembre. La scorsa notte ha perso la vita una donna di 85 anni al Papardo. Al Cutroni Zodda di Barcellona Pozzo di Gotto è invece spirata una donna di 83 anni che era ricoverata in Pneumologia. Diciassette su ventitré morti totali provenivano dalla casa di riposo divenuta tristemente nota come un focolaio di Covid-19 in città. Intanto pare che un ospite di un’altra casa di riposo cittadina sia stato trovato positivo al coronavirus e sia stato ricoverato al Policlinico.  Sono state avviate intanto tutte le procedure necessarie.

Positivi anche sette operatori del 118 a Messina. Il primo test era stato effettuato lo scorso 23 marzo, ma i risultati sono arrivati solo mercoledì scorso. E intanto gli operatori hanno continuato regolarmente a lavorare.