È orlandina una delle anziane positive nella casa di riposo San Marco d’Alunzio

3569

È un’anziana di Capo d’Orlando una delle nove persone risultate positive al Coronavirus nella residenza sanitaria di San Marco d’Alunzio, che è ormai un focolaio del contagio, con 21 persone risultate positive, tra degenti e operatori sanitari.
A comunicarlo è stato il sindaco, Franco Ingrillì, che rassicura sul fatto che la donna non ha parenti diretti e, secondo la tracciabilità eseguita dal Comune, negli ultimi 20 giorni non ha ricevuto visite.

“Per questo motivo non abbiamo imposto altri isolamenti domiciliari – scrive il sindaco. Rimaniamo sempre in attesa dei risultati dei tamponi eseguiti al personale e ai degenti di Villa Pacis sulla via Torrente Forno. È comunque da evidenziare che, al momento, nessuno dei presenti all’interno della struttura presenta sintomi influenzali.
Ieri e oggi i vigili urbani e le altre forze dell’ordine hanno elevato diverse multe: c’erano troppe persone in giro senza motivo valido. Siamo nel momento cruciale per contenere l’epidemia e non possiamo tollerare comportamenti irresponsabili: bisogna restare a casa!
Da ultimo, mi preme ringraziare tutti i privati cittadini e gli esercizi commerciali che stanno donando spontaneamente generi alimentari e beni di prima necessità alle famiglie bisognose. Generosi si nasce e Capo d’Orlando è nata con grande cuore!”