blank

L’emergenza non ferma le truffe. Prestate massima attenzione agli sciacalli!

Neanche l’emergenza coronavirus ferma sciacalli di ogni tipo e truffatori. E quindi, oggi più che mai, è necessario prestare massima attenzione. Soprattutto per quanto riguarda le persone anziane. Invitiamo i nostri lettori e telespettatori a fare attenzione e diffidare. L’ultima trovata in ordine di tempo è quella relativa a un volantino che circola da qualche giorno, anche online, relativo a controlli dal parte del Ministero dell’Interno in abitazioni al fine di verificarne gli occupanti e far rispettare le disposizioni anti contagio. Ebbene, non esiste alcun controllo di questo tipo. È una truffa bella e buona. Come dire, ci hanno provato anche stavolta. Addirittura, per rendere il volantino credibile, vengono paventate anche ammende e arresti fino a, udite bene, dodici anni. Peccato che queste presunte pene appaiano sproporzionate e siano riportate senza alcun riferimento normativo. Quindi alle persone anziane o che vivono da sole vogliamo rivolgere un importante invito. Quello di stare sempre in guardia, accertarsi bene prima di aprire le porte delle proprie case. E, in caso di perplessità, di rivolgersi alle forze dell’ordine.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
blank
blank