Coronavirus – Positivo anche un quinto finanziere della Tenenza di Patti, cittadino acquedolcese

9751

A rendere pubblica la notizia dell’esito positivo del tampone per il coronarivus è stato lui stesso, con un post pubblico sul suo profilo di facebook. Si tratta di Adolfo Susio finanziere in servizio presso la Tenenza di Patti ed ex assessore al bilancio di Acquedolci.

Era stato sottoposto a tampone, dopo che la moglie di un suo collega era risultata positiva al test per il coronavirus e la tenenza era stata chiusa a scopo precauzionale.

“Allo scopo di scongiurare ipotesi di complotto e evitare azioni di sciacallaggio gratuite, devo mio malgrado comunicare che sono risultato positivo al tampone al quale ero stato sottoposto lo scorso venerdì.” scrive il militare “Preciso di essere rimasto chiuso in casa da 10 giorni e fino ad oggi non ho avuto alcun sintomo che potesse essere ricondotto alla nota epidemia. Ho fatto, a giorni alterni, attività sportiva nel garage di casa mia, senza accusare alcun tipo di affaticamento se non quello fisiologico legato allo sforzo fisico. È evidente che adesso mi sta più a cuore la situazione della mia famiglia con la quale ho condiviso questo periodo di “reclusione” . Ho voluto renderlo pubblico in questo modo per evitare che altri possano raccontare versioni non rispondenti al vero. Sono tuttavia fiducioso e il mio innato ottimismo mi impone di essere realista e confidare nel fatto che tutto si risolverà nel migliore dei modi.”