La caccia al “babbìo” di Cateno De Luca diventa un videogioco – Il link per giocare

12390
Vestendo i panni del sindaco di Messina Cateno De Luca, con tanto di fascia tricolore, ci si aggira per le vie di Messina alla ricerca di chi “babbìa”, e urlando “dove ca**o vai?!” a chi contravviene ai divieti.

Cateno De Luca, diventato ormai un fenomeno social e un personaggio televisivo conteso dalle reti nazionali, diventa perfino il protagonista di un videogioco online. continua…

A idearlo è stato Pietro Carta, che ha messo le sue competenze informatiche al servizio della città. Il gioco è gratuito, ma cliccando in basso su “Support this game”, si potrà effettuare una donazione che verrà stornata al Comune per far fronte all’emergenza.

Nel gioco è possibile muovere il personaggio di Cateno De Luca con le freccette della tastiera del pc, alla ricerca di chi si aggira per le vie di Messina.

Scovati i trasgressori, cliccando su ctrl, si potrà urlare loro “torna a casa!”, oppure “ma dove ca**o vai?!”, ma anche “non si esce!” Il claim del gioco è “Aiuta il sindaco a far stare le persone in casa.”

Cliccando sul seguente link si potrà giocare (attualmente disponibile solo per computer e non per cellulare) e fare donazioni:
https://thedaigan.itch.io/dove-cao-vai