“Il comprensorio di Sant’Agata Militello non può essere privato del suo ospedale!”

819
Pronto Soccorso Sant'Agata
Pronto Soccorso Sant'Agata di Militello

Ho invitato a valutare personalmente, una soluzione che escluda la chiusura del presidio e la continuità dei servizi sanitari erogati. Sono convinto che ci riusciremo! Queste le dichiarazioni del deputato regionale del Pd Franco De Domenico, intervenuto dopo le pressanti e giustificate istanze provenienti da Sant’Agata di Militello e da tutto il comprensorio dei Nebrodi.

“Voglio comunicare che ho avuto la possibilità di un ampio confronto con l’assessore regionale alla salute Ruggero Razza; ho rappresentato con la dovuta determinazione la necessità di rivedere la scelta di destinare il presidio di Sant’Agata Militello interamente all’emergenza Covid-19, in quanto ciò priverebbe un intero comprensorio dei servizi sanitari indispensabili, specie in questo momento. Non ce lo possiamo permettere! Anche se l’emergenza non può essere sottovalutata e tutti dobbiamo contribuire. Ma negare i servizi sanitari ospedalieri ad un enorme bacino di comuni, in prevalenza montani e distanti dagli altri presidi è inaccettabile!”