Coronavirus – Sbarcati nella notte gli ultimi siciliani bloccati a Villa San Giovanni

1544

“Gli ultimi cittadini siciliani presenti al porto di Villa San Giovanni stanno rientrando a Messina. Abbiamo avuto comunicazione ufficiale dal Ministero degli Interni. Adesso, come ieri, seguirò le operazioni di imbarco.” Così il sindaco di Reggio Calabria Giuseppe Falcomatà, tramite la sua pagina Facebook annuncia lo sbarco dei circa 80 siciliani bloccati da due giorni a Villa San Giovanni.

FINALMENTE CI SIAMO!Gli ultimi cittadini siciliani presenti al porto di Villa San Giovanni stanno rientrando a Messina.Abbiamo avuto comunicazione ufficiale dal Ministero degli interni. Adesso, come ieri, seguirò le operazioni di imbarco.

Pubblicato da Giuseppe Falcomatà su Mercoledì 25 marzo 2020

La situazione si era bloccata lunedì sera, quando il sindaco della Città Metropolitana di Messina Cateno De Luca, si era posto davanti alla rada San Francesco per fermare l’arrivo delle persone che non avevano una valida giustificazione.