Coronavirus -“Messina sia dichiarata zona rossa”, appello di 21 sindaci della provincia

1815

Dichiarare Messina zona rossa, al fine di sospendere il quotidiano spostamento di migliaia di lavoratori dalla città dello Stretto verso gli altri comuni e viceversa.

L’appello al presidente della Regione Musumeci è stato lanciato da ventuno sindaci messinesi (promotore il milazzese Giovanni Formica) preoccupati “dai focolai  che si sono sviluppati nel capoluogo, che hanno interessato in misura rilevante strutture ospedaliere e assistenziali, al pari di quanto accaduto in altri territori del Paese dove il contagio è presto divenuto incontrollabile”.